Grande diffusione del più recente pulitore a contatto per rotative a banda stretta da etichette, infatti ACE AR700 si è dimostrata la scelta preferenziale di molti costruttori di macchine da stampa per etichettea livello mondiale.

Altrettanti sono gli utenti finali che hanno riconosciuto la tecnologia di questo modello, installato facilmente in retrofit in sostituzione di sistemi meno efficaci.

Le principali caratteristiche che determinano la grande affidabilità ed efficienza dell’AR700 nelle versioni ad un lato e due lati sono:

  • Avanzata ergonomia per aumentare la sicurezza e facilitare l’utilizzo da parte degli operatori
  • Chassis monolitico robusto e stabile
  • Sistema pneumatico di sollevamento dei rulli per consentire un’agevole passaggio carta (web-in) in avviamento
  • Due barre antistatiche ACE Iondual a 24V, ogni barra ad alte performance agisce al 100% su entrambe i lati della bobina
  • Rulli adesivi intercambiabili con sistema di inserimento/estrazione rapida
  • Gruppo porta rullo adesivo indipendente ed estraibile per consentire l’eliminazione dello strato usato di adesivo in posizione comoda ed in sicurezza
  • Comandi di funzionamento a bordo dell’unità, in caso di macchina installata OEM i comandi possono essere remotati e l’unità funziona automaticamente comandata dalla rotativa

Una delle opzioni tecniche di maggiore rilievo per i costruttori di rotative è anche la possibilità d’installazione nel guida banda, che consente una notevole riduzione degli spazi di macchina dedicata all’installazione di gruppi accessori.

UP