La qualità di stampa è importante ma può essere inficiata dal rilascio di polveri molto fini dal cartone durante la produzione. Come risoluzione a questo problema ACE lancia la nuova unità BRU2000, per il converting nel cartone e nella carta.

Per migliorare l’aspetto della carta vengono utilizzati sbiancanti chimici. Polveri molto fini, che difficilmente vengono totalmente rimosse dai tradizionali sistemi a soffio ed aspirazione. La stampa soffre molto questa condizione, infatti queste polveri si bagnano di colore, si asciugano durante il processo di stampa, quindi si staccano dalla superficie della carta/cartone a causa dello stress meccanico, generando buchi di colore nello stampato, come mostrato qui sopra.

La risposta di ACE a questo problema è BRU2000. Una unità a sé stante, all’interno della quale è posto un rullo a spazzola progettato appositamente per la rimozione di polveri extra-fini e fibre lunghe. La spazzola è alloggiata in una camera di aspirazione, dove un dispositivo specifico ciclicamente rimuove quanto rimane intrappolato tra le setole. BRU2000 è pensato come modulo a sé stante, o per essere montato come addizionale su installazioni esistenti a soffio /aspirazione, per aumentarne l’efficacia. Quando invece viene proposto per installazione ex novo, è aggiunto ad un sistema di rimozione polveri ACE DM senza contatto, dando così vita alla SOLUZIONE DM COMBI. In questo modo la spazzola ha il compito di sollevare le fibre lunghe e rimuovere le polveri fini, mentre la Testata Pulente DM completa la rimozione polveri. Grande vantaggio di questa configurazione è l’utilizzo di una unica Unità Filtrante SPB92, che serve sia il BRU2000 che la Testata Pulente a soffio e aspirazione. Anche nel caso di aggiunta su sistema depolverante già installato.

ACE una grande esperienza che genera soluzioni dedicate per ogni settore. 

Un solo fornitore per tutte le soluzioni!

UP