Carte belle, carte meno belle, l’obiettivo è sempre lo stesso: qualità di stampa massima, costi in produzione ridotti.

L’eliminazione della polvere quindi assume un ruolo di grande rilievo per due motivi essenzialmente: un alto grado di eliminazione della polvere intesa come fibre, sbiancanti ed altro, consente di ampliare il panorama delle carte utilizzabili.

Quindi i pulitori ACE partecipano decisivamente alla riduzione dei costi complessivi di realizzazione di un buon prodotto stampato. La polvere agglomerata assorbe il colore e durante le fasi di stampa può staccarsi dal supporto, generando veri e propri buchi di colore.

Altra questione in gioco è relativa alle manutenzioni. La polvere di carta infatti, finisce nei gruppi stampa ed ha un impatto notevole sulla manutenzione ed incide sulla frequenza delle operazioni di pulizia.

ACE ha sviluppato due tecnologie largamente utilizzate dagli stessi costruttori di macchine e dagli stampatori: la serie di pulitori AR a Contatto, che grazie alla tecnologia applicata oltre ad un elevatissimo grado di eliminazione polveri offre anche grande ergonomia e sicurezza. Il gruppo rulli gommati ed adesivi infatti, è facilmente estraibile per consentire la rimozione dello strato usato di adesivo e la manutenzione semplice dei gommati. La Serie AR per uno e due lati, è dotata di due barre antistatich

e ACE Iondual a 24V una in ingresso ed una in uscita, è adatta a tutte le macchine in commercio per installazioni tradizionali ed a sbalzo (cantilever) e può essere comandabile dalla macchina su cui il pulitore è montato.

DM1000 è il pulitore Senza Contatto a soffio ed aspirazione, per il trattamento contemporaneo di due lati del nastro. Composto da una testata attraverso la quale la carta passa senza essere mai sfiorata, e dove la polvere viene completamente asportata dal supporto, collegata alla propria unità di filtrazione. Quest’ultima è dotata di propria girante per la generazione della lama d’aria (soffio) e dell’aspirazione, comprende una barra antistatica ACE Iondual a 24V in ingresso. All’interno dell’unità filtrante trova posto un filtro di grande superficie, capace di trattenere alte quantità di polveri. DM1000 è un sistema praticamente esente da manutenzione, indicato per tutte quelle applicazioni in cui lo spolvero di carta è in quantità rilevanti. Anche DM1000 è adatto ad applicazione su qualunque macchina da stampa per etichette.

UP